menu

Barra di ricerca: Lettera Titolo Genere Sistema

Scorched Planet


Sw House:Criterion Software Group
Anno:1996
Genere:strategy
Lingua:
Voto staff:
Voto utenti:
Maggiori info:link al forum link recensione non presente link wiki non presente link moby
Supporto:
 
Screenshots
Non ci sono immagini per questo gioco.
Descrizione
In Scorched Planet il giocatore assume il ruolo del comandante Alex Gibson che deve difendere la colonia terrestre Dator 5 dagli invasori alieni. Usa un veicolo da combattimento che è un ibrido tra un aereo pesante e un carro armato pesante. Può sempre guidare ma ha bisogno di carburante per volare. Ma l'aspetto principale non è solo quello di uccidere gli alieni. In ogni continente ci sono i coloni che devono essere evacuati. Le posizioni di queste persone sono segnate sulla mappa e quando atterrano vicino a loro il giocatore le prende nel suo veicolo e vola verso un cancello di dimensioni per salvarle. Ma c'è un massimo di cinque persone per giro. Gli alieni non sono molto contenti degli sforzi di Gibson e quindi cercano di rapire gli umani con i loro grandi mercantili. Inoltre usano ragni giganti che infettano gli umani e li trasformano in creature disponibili. Questi zombi infettano altri umani per contatto ed esplodono dopo due minuti. Ma c'è un antidoto che il giocatore ottiene distruggendo un ragno. Viene utilizzato gettandolo in una folla di persone infette. Altri alieni forniscono altri extra quando vengono distrutti, ad esempio armi, energia di scudo o invulnerabilità. Una componente tattica entra in gioco con l'emblema della città che viene utilizzato dagli umani come punto di orientamento. Ciò significa che quando viene raccolto e collocato in un altro luogo, tutte le persone vanno a questo punto. Sulla strada raccolgono carburante. Sui pianeti ci sono soldati che combattono gli alieni senza l'intervento del giocatore. Hanno anche un emblema che il giocatore può usare. Nei livelli ci sono compiti aggiuntivi che devono essere eseguiti per terminare il livello, ad esempio riparare ponti a catena o disattivare i cannoni tagliando il loro alimentatore.
Commenti
Aggiungi un commento
NB: Per inserire un commento devi essere autorizzato dallo staff. Riporta i tuoi dati.
Gli utenti non registrati possono lasciare commenti anonimi nel guestbook
Grassetto Corsivo Sottolineato Barrato Quotato HyperLink Annulla formattazione


Username:   Password:   

Anteprima commento: