menu

Barra di ricerca: Lettera Titolo Genere Sistema

Q*bert


Sw House:D. Gottlieb & Co.
Anno:1982
Genere:action
Lingua:
Voto staff:
Voto utenti:
Maggiori info:link al forum link recensione non presente link wiki link moby
Piattaforma:Arcade
download
 
Screenshots
Non ci sono immagini per questo gioco.
Descrizione
Il campo di gioco di Q*bert è una proiezione isometrica di una struttura piramidale di cubi dalle facce di tre colori.
Lo scopo è di saltare da un cubo all'altro per rendere ciascuna faccia di uno specifico colore (ad esempio, da blu a giallo).
Nei primi livelli questo è semplice, ma con il progredire della difficoltà il compito diventa più complicato: bisogna saltare sul cubo due volte, oppure saltando su un cubo ricolorato il colore torna quello sbagliato, e così via.
Se si salta nel vuoto sui lati della piramide, Q*bert precipita e si perde una vita.
A rendere il compito più difficile c'è un assortimento di strani nemici che minacciano o intralciano le mosse di Q*bert, come il serpente Coily, che appare in cima allo schermo all'interno di una palla viola, che rimbalza discendendo, Ugg e Wrongway, due gremlin viola che rimbalzano lungo i lati dei cubi, Slick e Sam, due esseri simili ad ananas verdi che fanno tornare i cubi al colore originale al loro passaggio.
Commenti
21/7/2019 - antiopa
Testato con successo sull'emulatore MAME

Aggiungi un commento
NB: Per inserire un commento devi essere autorizzato dallo staff. Riporta i tuoi dati.
Gli utenti non registrati possono lasciare commenti anonimi nel guestbook
Grassetto Corsivo Sottolineato Barrato Quotato HyperLink Annulla formattazione


Username:   Password:   

Anteprima commento: